Coscia d’anatra confit con insalata di finocchi alla vinegrette di noci e patate al burro dalla pelle croccante

Il segreto della cucina confit sta nella doppia cottura della carne: la prima a freddo effettuata dal sale durante la marinatura con cipolle, aglio, prezzemolo, rosmarino e dragoncello; la seconda, che potremmo chiamare cottura a media temperatura, avviene in forno a circa 85 gradi, in un bagno di grasso d’oca. Il risultato è una carne tenerissima ma compatta che sprigiona i gusti, succhiati durante la marinatura di una notte, ad ogni morso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...