Obiettivamente

image

Obiettivamente, in un quadro generale in cui la colomba nera Marie Lepin, invita Beppe Grillo a discutere con lei di non Europa elogiandolo per le scelte fatte ( congelare otto milioni di voti e non schierarsi con nessun partito politico ), forse Bersani dovrebbe farlo un passo indietro, o magari due o ritirarsi definitivamente a vita privata, visto anche il suo recente, ieri, parlare in terza persona di se stesso, primo chiaro sintomo di schizofrenia e prassi consolidata del perseguitato Berlusconi.
Obiettivamente, a questo paese urge un governo, ne abbiamo bisogno come abbisogna dell’acqua un’oasi nel Sahara. Non un governo del presidente, super partes, che vada bene un po’ a tutti, l’Italia necessita di un governo politico, e visto che il PD non è stato capace di scovare la fiducia ( una farsa, per altro, le consultazioni bersaniane ), si rende necessario che il PD stesso apra al governo di larghe intese, al governo di scopo, alla coalizione alla tedesca, chiamatelo un po’ come preferite. Anche Berlusconi faccia un passo indietro, fatelo fare a Franceschini e Alfano, il governo. Senza la figura preponderante di Berlusconi non credo che questa possibile alleanza si risolverebbe necessariamente in un suicidio politico per il partito democratico, che potrebbe comunque tenere nella manica, in vista delle elezioni, l’asso Renzi ( negli ultimi sondaggi, tra gli elettori PD al 66% di gradimento come nuovo candidato premier ).
Obiettivamente, la situazione va sbloccata, è d’uopo abbattere l’asfissiante muro di gomma eretto in parlamento dal movimento cinque stelle, che si schiera contro tutto e non propone nulla. C’è bisogno di realpolitik e non potendo avvalerci di nessun Machiavelli, Otto Von Bismarck o Richelieu che sia dobbiamo comunque essere consapevoli che, in questo particolare frangente, esiste una ragion di stato da sostenere, sopravvivere alle sferzate del mercato mondiale, ridare nuova credibilità al paese, agire contro la disoccupazione, sbloccare il credito delle imprese e molto altro.
Obiettivamente, quando non si vedono più soluzioni, spesso basta cambiare gli occhiali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...