Trattoria del peso: Piemonte in leggerezza

Non sono un critico culinario e nemmeno mi interessa esserlo, sono un uomo affascinato dalla buona cucina nelle più svariate forme che essa può assumere. Non mi sentirete parlare male di nessun ristorante ( dove mangio male non torno, punto e basta ) ma quando mettete le gambe sotto una bella tovaglia di stoffa e dopo tre antipasti sfiziosi vi portano una panissa che ti fa capire inequivocabilmente il detto che recita: il riso nasce dall’acqua ma muore nel vino e al seguito il famigerato, ricercatissimo e quasi mai soddisfacente fritto misto piemontese, non posso esimermi dal rendervi partecipi della mia esperienza. Una panatura dorata, croccante e sostanziosa che circonda cervella, midollo, pollo, bistecche, polpette… e poi la salsiccia e le mie dilette rane selvatiche e a seguire ancora il fritto dolce con la mela, la pera, il fico, la susina, il bacio di dama e in fine, solo alla fine, come il salmo che si chiude in gloria, il cioccolatino: esplosione croccante e liquida di bene assoluto in grado di mutare e migliorare la percezione del mondo. Bravi, chapeau!

Ristorante il Peso p.zza Matteotti, 10 Cigliano (VC) 0161-424294

P.S. Sapori da sogno, fotografie fiabesche.