Attesa

Così, tra una goccia di pioggia e un lampo di sole si sdipana l’inizio di primavera, nell’attesa del caldo estenuante che mena a gite amene, propongo un fugace ricordo di specchi alpini e nevai perenni, baciati da sguardi raminghi.

( Verso e al bivacco Regondi, 2598 slm sopra Ollomont )

Un pensiero riguardo “Attesa

  1. Ho sempre saputo che sei un poeta e…… vuoi fare il cuoco.
    Ma mi faccia il piacere.
    Come diceva il Pricipe de Curtis.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...